Citologia

Torna a Servizi » Citologia

La citologia è uno strumento diagnostico utile, con rapidi tempi di gestione e costi contenuti, che permette di valutare la morfologia cellulare e le caratteristiche della lesione da indagare.
Le tecniche di prelievo sono varie e meno invasive rispetto alla biopsia chirurgica, la scelta della tecnica di prelievo dipende dalla sede anatomica e della caratteristiche della lesione da indagare.
L'accuratezza diagnostica della citologia è influenzata da numerosi fattori, tra i quali vanno segnalati: la qualità del campione inviato, il tipo di prelievo, l'organo o il processo patologico indagato e l'esperienza del patologo.

La citologia diagnostica viene utilizzata soprattutto per indagare masse cutanee o sottocutanee, le linfoadenopatie e i versamenti cavitari.
E' possibile inviare in laboratorio campioni già colorati o, preferibilmente, vetrini da colorare.
E' possibile inoltre inviare campioni citologici unitamente al campione istologico, senza costi aggiuntivi all'istologia, per una valutazione più accurata del caso.