Immunoistochimica

Torna a Servizi » Immunoistochimica

L'immunoistochimica è un metodo complesso e altamente specifico per la rilevazione di determinati antigeni presenti nel tessuto o nelle cellule da esaminare, sfruttando un legame antigene-anticorpo specifico.
La tecnica viene eseguita su sezioni di tessuto fissato in formalina ed incluso in paraffina.
L'esecuzione di tale indagine è particolarmente importante in caso di neoplasie indifferenziate o poco differenziate, dove tramite l'utilizzo di un adeguato pannello anticorpale è possibile stabilire l'istotipo di origine.
L'indagine immunoistochimica viene consigliata dal patologo responsabile in corso di refertazione.
L'indagine viene eseguita solo dopo conferma scritta via email del collega responsabile del caso.

Elenco dei marker disponibili:

Citocheratina AE1/AE3
Citocheratina 18
Vimentina
Actina muscolare liscia
Pan Actina
Desmina
Osteonectina
S100
Fattore VIII
CD31
PNL2
CD3
CD20
CD79
CD204
c-Kit (CD117)
Ki67
Cromogranina A
Sinaptofisina
Tireoglobulina
Leishmania